scudo di difesa contro i parassiti

Per quanto i fiori di cannabis siano utilizzati per vivere momenti di relax, la loro coltivazione e crescita non è poi così tranquilla e spensierata.

Come tutte le altre piante, anche queste meraviglie, sono soggette a particolari problemi che possono subentrare durante tutto il periodo di crescita, parliamo di muffe e parassiti che, se non curati in tempo, possono trasformarsi in vere e proprie piaghe per il nostro raccolto finale.

Oggi parleremo di una tecnica che è tutto il contrario di quelle esplicate precedentemente, parleremo del Supercropping,

tecnica “High Stress” che si applica con l’intento di ottenere maggiori produzioni.

fimming

La terza tecnica di coltivazione di cui vorremmo parlarvi in questo articolo è il FIM.

Queste indicazioni sono puramente a scopo informativo e come per le precedenti tecniche illustrate, servono per arricchire il bagaglio culturale dei nostri utenti e soddisfare la sete di sapere degli appassionati di cannabis più incalliti.

La tecnica Low stress training o LST “tecnica a basso stress” consiste nella trasformazione della classica forma della pianta e come la tecnica dello ScrOG,

ha come fine ultimo quello di permettere alle nostre piccole meraviglie di avere produzioni migliori e abbondanti.

tecnica scrog

Non c’è cosa più bella e divertente per ogni grower che si rispetti di sperimentare e applicare alle proprie colture tecniche di coltivazione avanzata,

con la speranza che ogni piccolo gesto d’amore nei confronti delle nostre genetiche preferite possa essere ricambiata da una migliore produzione in termini di qualità e di quantità.

germinazione

È di fondamentale importanza per i grower conoscere e distinguere le varie fasi di crescita di una pianta

in tal modo possono monitorarla ed intervenire tempestivamente in caso di problematiche che potrebbero insorgere durante lo sviluppo.

bustina di tè

Ecco un articolo che può tornare utile, non solo ai coltivatori di canapa, ma anche per chi avesse deciso di dedicare il proprio tempo libero alla cura di un orto amatoriale,

nel caso foste giardinieri professionisti e costantemente alla ricerca di tecniche utili per la coltivazione evitando l’impiego di trattamenti chimici sulle proprie creature.

carta millimetrata per progettare

Se anche voi siete in attesa di andare a votare per il referendum sulla cannabis per poter coltivare comodamente a casa vostra,

vi sarà sicuramente utile comprendere quanto possa essere importante l’ambiente e l’habitat che si vengono a creare all’interno di una grow room e quali siano le caratteristiche principali che essa dovrebbe mantenere per permetterci di ottenere il meglio dai nostri amati semi di cannabis.

Dopo un lungo periodo di oblio pervenuto a causa del proibizionismo, la Cannabis sativa L. è ritornato al centro dell’attenzione da parte delle imprese agricole, degli enti di ricerca e delle istituzioni a causa dei molteplici utilizzi.

La canapa vede il suo impiego in settori tradizionali industriali come quella cartaria, tessile e alimentare e in settori industriali più innovativi come bioplastiche, biocarburanti, bioedilizia, fino alla cosmetica e alla farmaceutica.

una mano in possesso di cellulare con app

Ogni consumatore di cannabis ha sempre sognato di coltivare le proprie piante nella tranquillità più assoluta ma questo non sempre è possibile.

Le cause maggiori di denuncia nei confronti dei nostri amati growers arrivano da vicini curiosi o imprevisti incalcolabili.

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.