• Français (France)
  • English (United Kingdom)
un detective che indaga sul 420

Un numero che cela una storia o forse più, storie alla quale ogni fattone è affezionato e tramanda oralmente ogni qualvolta che un amico chiede:

Ehi perché 420? Le leggende che riguardano il 20 di aprile, fatidica data che in America viene scritta 4.20 (pronunciato “four-twenty“, quattro e venti), sono infinite. Se vi state chiedendo del perché questa data sia entrata a far parte della cultura della cannabis, sedetevi comodi, abbiamo una storia da raccontarvi!

foto di un cartone di canapa riciclabile

È estate, il caldo torrido ormai avanza per tutto lo stivale, sicuramente avrete pensato all’ambiente e ai relativi problemi dei cambiamenti climatici.

Ma vi siete mai domandati come la cannabis sativa L. possa essere utile per l’ambiente?

 

capsule di cannabis

Quanti di voi hanno conoscenti che vorrebbero assumere cannabinoidi ma che non hanno la minima intenzione di fumare?

Bene! Questo articolo è ciò che fa al caso vostro, o meglio di “vostro cugino”. Ecco a voi qualche indicazione utile.

logo introduttivo per la cinematografia

Quante volte abbiamo letto l’avviso di netflix in cui chiedeva se stessimo ancora guardando o meno?

Magari in tutto questo con un bel cannone in mano e lo sguardo perso nel vuoto o in seguito ad un profondo colpo di sonno da cannabinoidi.

laurea in cannabis

Il business della Cannabis sta attraversando un periodo di forte crescita e l’onda della legalizzazione che sta attraversando gli Stati Uniti ed altre parti del mondo sembra ormai inarrestabile.

Negli USA, molti Stati inclusa la capitale, Washington DC, hanno legalizzato la cannabis ricreativa e più di metà degli Stati hanno dato il via libera alla possibilità di poter usufruire di cannabis terapeutica, e quasi tutti gli Stati permettono l'uso del Cannabidiolo CBD noto per le sue proprietà antiinfiammatorie ed anti-ansiolitiche. Con il crescere della domanda, urge più che mai, riuscire ad ottenere un prodotto di qualità e che tuteli la salute dei consumatori e che siano in possesso delle dovute certificazioni e garanzie. Ed è così che negli Stati Uniti la cannabis legale e la sua economia diventano materia di studio.

visione dell'estrazione di cannabis

Ogni volta che si entra in un hempshop non si può fare a meno di notare che la cannabis light e il Cbd vengono presentati sotto diverse forme che, come i fiori di cannabis, contengono del principio attivo.

Questi prodotti, visto l’attuale sviluppo del mercato, sono meno conosciuti nel territorio europeo e prendono il nome di estratti, che con diverse tecniche di lavorazione, rappresentano un concentrato di principio attivo separato dalle componenti vegetali dalla cannabis, che può, negli stati in cui è legale, raggiungere picchi di Thc e Cbd che non troveremo mai nei comuni fiori.

foto che indica un diagramma per le genetiche

Avrai mai avuto il dubbio quale genetica scegliere? E soprattutto in base a quale criterio scegliere il tuo strain?

Il colore, la resa, la dimensione, sono tutte caratteristiche influenzate dalla genetica della pianta.

una-piccola-pianta-di-cannabis

Chi di voi non ha mai pensato di mettere una pianta di cannabis in esposizione in salotto?

magari trasformandola in un oggetto di design, in una pianta da appartamento da esporre su qualche mensola come componente d'arredo.

Zoom dei tricomi di una pianta di cannabis

Quante volte prima di acquistare della cannabis avete immerso il naso nella confezione per cercare di cogliere tutte le sfumature di quell'aroma caratteristico e pungente?

La cheese che sa di formaggio, la strawberry che ha un aroma inconfondibile di frutta, la lemon haze che odora intensamente di limone, l’amensia che ha un odore più orientato all’incenso. Ma da dove derivano gli odori caratteristici della pianta di cannabis? La risposta sta in un composto molecolare presente nei fiori e nelle foglie che prende il nome di Terpene.

Un pannello delle quotazioni di borsa con una foglia di marijuana

La cannabis legale, sia in Europa che in America, sta dando prova del suo potenziale economico.

Negli Stati Uniti oscillano tra i 125mila e i 160mila i posti di lavoro che il business offre e corrispondono approssimativamente allo stesso numero di lavoratori a tempo pieno impiegati come bibliotecari e insegnanti di scuola materna nel paese, che sono circa il triplo del numero dei lavoratori nell’industria del carbone degli Stati Uniti.

Alcune erbe medicinali usate dall'erboristeria per scopi terapeutici

Vi siete mai chiesti se esistono altre piante capaci di aiutare il nostro organismo a contrastare malattie e disturbi di lieve entità? Mai come in questo periodo storico si sente parlare di farmaci e cure per disturbi della salute.

Abbiamo già accennato alle capacità terapeutiche della cannabis, ma c’è da considerare che un tempo non era l’unica pianta utilizzata per curare i disturbi e malati dei pazienti.

Chefachauen è una città del Rif, nel Marocco

La lista degli stati interessati alla legalizzazione della cannabis a scopo medico diventa sempre più lunga includendo anche il Marocco!

Chi di noi, appassionati del mondo della cannabis, non ha mai sentito parlare di questo Stato e del suo prodotto più famoso?

La cannabis nella storia antica

Quale era l’utilizzo che i nostri antenati facevano della cannabis?

Appassionato o consumatore che tu sia, ti sei sempre chiesto quale è la storia che vi è dietro questa ricercatissima pianta, come può essere presente in tutto il mondo, da dove arriva e soprattutto l'utilizzo che se ne faceva prima che scoprissimo come inalarla.

Una foglia di cannabis e della stoffa fabbricata con la canapa

Abbiamo da sempre sostenuto che la pianta della canapa è come il maiale, non si butta via nulla!

Cosa potrebbe succedere se la canapa fosse utilizzata abitualmente per la preparazione di capi d’alta moda?

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.