Onda calabra di Zoe's seed
Prezzo
1 seme 5.00€
4 semi 19.00€
10 semi 44.00€
MAPPA RIVENDITORI
COMPOSIZIONE
THC: 22%
72.6%
CBD - basso
12%
CBN - medio
20%
GENETICA
0%
Sativa
0%
Indica

INCROCIO

Altopiano della Sila + NL XXL

Indoor

Fioritura: 60 - 65 gg
Altezza: 70 - 130 cm
Raccolto: 450 - 550 gr/mq

Outdoor

Fioritura: 65 - 70 gg
Altezza: 80 - 150 cm
Raccolto: 50 - 210 gr a pianta

La varietà italiana per eccellenza?
…e chi se non “La Rossa Calabrese”!

Una varietà più unica che rara che rischiava l’estinzione a causa del proibizionismo, dell’albanese ammoniacata e della massiccia diffusione dei semi olandesi.
Si contraddistingue per le particolari e vivaci sfumature rosse dei suoi tricomi, caratterizzata da un sapore unico ed inconfondibile con un high celebrale sativo che ti rallegra e ti tiene attivo.

La Rossa deriva da un’Afghana naturalizzata in Calabria, dopo il trafugamento dei semi dal Regio Orto Botanico di Napoli che venne radicata ampiamente su tutto il territorio.
Grazie alla sua lunga storia geologica e alle differenti zone micro-climatiche create dalle valli calabresi dette serre, che negli anni hanno regalato prodotti unici al mondo come il bergamotto e il cedro e dove è possibile trovare la neve anche ad agosto, è stato possibile che tale ceppo si modificasse dando vita alle leggendarie “Rosse Calabresi”.
Ne scriviamo al plurale poiché a seconda delle differenti condizioni micro-climatiche si svilupparono una moltitudine di ceppi anche sostanzialmente differenti.
Grazie alla passione e alla caparbietà di alcuni dei nostri breeders italiani, che negli anni hanno preservato, custodito e tramandato gelosamente tali semi, possiamo oggi presentarvi una di quelle specie autoctone in versione autofiorente che contribuirono a fare della “Rossa Calabrese” una leggenda per tutti gli stoners che hanno avuto la fortuna di cadere nel suo “profondo rosso”.
In attesa dell’arrivo della famosa “Rossa” godetevi questo piccolo gioiello tutto MADE IN ITALY.

Coltivazione

Dai raccolti e gusto generosissimi!!
Una pianta dal carattere sativo, si distingue per una lunghissima cima centrale e generosi fusti laterali dalla grande produttività che gli regalano la classica forma ad albero di Natale.
La sua struttura in Indoor raggiunge max 1.30m e permette di dedicarsi serenamente a tecniche come il SOG e LST.
Il raccolto prevede una media di 450-550g/mq con lampade da 600w. In terra dà il massimo ma si comporta bene anche in idro e cocco.
Una pianta resistentissima in tutte le sue fasi di vita. Ciò ne fa una scelta obbligata per chi è alle prime esperienze!

In Outdoor è imbattibile in fatto di resistenza, è “maltrattabile” reagendo bene anche alle carenze idriche, si eleva fino a 1.50m e si assesta con un raccolto in media di 200g a pianta.

Effetto

Quando viene raccolta prematuramente l’high è intenso e duraturo e ti rende attivo durante la giornata mentre se la raccolta avviene in fase di maturazione avanzata l’effetto stoned sarà marcato regalando un senso di euforia persistente con grosse e grasse risate senza alcun senso.
Il gusto di questa varietà così rara e unica si perde nella notte dei tempi.
Il suo sapore è un mix di note agrumate di arance e cedri, che si sposano con dolci sentori di pino e eucalipto che terminano con gusti terrosi che ne fanno uno strain dal carattere agrodolce.
Il suo inconfondibile aroma lo rende riconoscibile anche a distanza.

Condivi!

Leave a Comment