Varie

Terpeni ovvero le “TUTTIGUSTI+1” naturali

Quante volte ti sei incontrato con il termine Terpeni e ti sei chiesto cosa significasse ma non hai avuto il coraggio di chiederlo visto che tutti sembrano saperlo tranne te?!

Beh, oggi ne parliamo perché la stessa cosa è successa anche a me.
Prima di tutto vai in cucina, hai del rosmarino? Se è fresco è meglio.
Bene, ora annusalo.
Ecco, hai appena immesso del pinene, del canfene , del mircene del limonene e del paracimene, de terpinolene e del cariofillene nel tuo organismo!
Questo solo per farti un esempio, infatti nella cannabis ce ne sono svariati (fino a 100) mescolati tra loro in quantità e tipologie differenti a seconda della qualità.
Fondamentalmente sono molecole portatrici di odore, che servono alla pianta soprattutto per attirare gli insetti impollinatori, senza i quali nulla esisterebbe sulla faccia della terra.

Ogni cultivar hai il suo “bouquet”, il suo particolare odore che la contraddistingue, e che la rende più o meno piacevole per i differenti nasi; tuttavia la qualità genetica tende ad avere sempre la stessa concentrazione di terpeni e lo stesso mix. Questo è il motivo per cui un’Onda Calabra ha quel profumo agrumato lì e la Magnum Gom ne ha uno tropicale così differente.

La bellezza dei Terpeni risiede anche nel fatto che li possiamo estrarre con un semplice procedimento di distillazione tramite vapore in modo da utilizzare il nostro profumo preferito in vari e innumerevoli modi, certo, il processo di estrazione al momento resta piuttosto caro visto che per ottenere un olio essenziale in cui siano presenti i terpeni dobbiamo usare circa 1kg di infiorescenze appena raccolte per avere circa 1 ml di prodotto.
Proprio per questo motivo sono stati creati dei composti di sintesi, ovvero sono stati creati degli oli essenziali chimici che riproducono il mix di terpeni che interessa avere; ecco così svelato il profumo di fragola di certi prodotti o il profumo di skunk di quei biscotti lì che tanto ti piacciono.

Ah, mi sono dimenticata di dirti che non hanno nessun effetto psicoattivo…

Condividi

Leave a Comment

Categorie